Carrello

Per il progetto “mamme al chiaro di luna” oggi vi parliamo dei benefici del babywearing.

Innanzitutto cos’è il babywearing? Significa letteralmente indossare il proprio bambino con l’aiuto di un supporto portabebè.


Il babywearing ha numerosi vantaggi a livello psicologico, emotivo e fisico sia per la mamma che per il bebè.


Per prima cosa, portare in fascia aiuta a rispondere immediatamente ai bisogni del nostro bambino e ci aiuta a sviluppare empatia nei suoi confronti.


A livello psicofisico è stato studiato che, per quanto riguarda la mamma, portare il proprio bimbo, stimola la produzione di ormoni anti-depressivi quali l’ossitocina che favorisce anche l’allattamento.


Le mamme che invece non hanno allattato, riferiscono che portare il proprio bambino le ha aiutate a creare quella situazione di intimità che si crea durante l’allattamento rafforzando il legame madre-figlio.


I papà, riportano che , portando il proprio bimbo in fascia, sono riusciti a creare un legame più forte col proprio bimbo, sviluppando maggiormente empatia nei suoi confronti.


A livello fisico, ma anche psicologico ed emotivo, il babywearing può aiutare le mamme ad avere le mani libere per occuparsi della casa, degli altri figli, o semplicemente per leggersi un buon libro mentre il bimbo dorme comodamente in fascia.


Per quanto riguarda il bimbo, il tempo passato in fascia ha numerosi vantaggi, anche qui sia fisici che emotivi.


Portare in fascia aiuta a ridurre il pianto del bambino (le famose “coliche”) e la posizione assunta in fascia aiuta l’eliminazione delle coliche gassose.
Inoltre si può notare un migliore sviluppo neuro-motorio. Se ad esempio la mamma fa le scale, indirettamente il neonato rafforzerà i muscoli delle gambe e svilupperà un maggior senso dell’equilibrio.


A livello fisico il portatore (mamma o papà), portando con un supporto adatto, distribuisce correttamente il peso sul suo baricentro, evitando così l’affaticamento di spalle e schiena.


Quindi potete vedere anche voi quanti benefici apporta il babywearing sia al vostro bambino che a voi genitori.

Cosa aspettate a “indossare” il vostro bambino? 😉

Testo a cura di Veronica ~ @larcadinoah_babywearing e Sara ~ @swanmamy_babywearing


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0